More Vibes racconta la 3° Reggae Radio Station Night – B.R. Stylers live, Bunna, Puppies Sound, U.R.S.S. and MR. VitoWar!


BR STYLERSSabato si è svolta la 3° Reggae Radio Station Night, come al solito al Circolo Arci Magnolia di Milano. Alle 23.30, ora di inizio del concerto dei B.R. Stylers, si capisce come VitoWar sia riuscito a vincere la battaglia contro le serate reggae che iniziano a notte fonda, visto che il tendone del Magnolia è pieno e ben presto sarà pienissimo.

1000 persone affolleranno il locale nel corso della nottata, un grande successo per un evento mensile che prende sempre più. Ad ogni modo, i B.R. Stylers confezionano per i presenti un live di grandissima qualità, con il loro dub potente, visionario e sopratutto… che fa saltare tutti come i pazzi!!! Al basso Rosa si sostituisce a Paolo Baldini in maniera fantastica, la voce di Michela, potente e precisa, regala grandi emozioni al pubblico, la band è fantastica, un bellissimo live! E il pubblico non può che non gradire e scatenarsi. I capitoli migliori del concerto, a mio avviso, sono state le esecuzioni di “As One” , “Hemp”, “No liar” e “Don’t Sleep”, quest’ultima forse sopra a tutte.

Dopo i ragazzi friulani ed il loro live è il momento della selezione di Bunna, cantante degli Africa Unite. E da un veterano come lui non potevamo che non aspettarci una superselecta tutta da ballare, e ovviamente, così è stato. Villa Ada Posse, Bob Marley, Anthony B…chi più ne ha più ne metta, selecta varia e piena zeppa di “positive messages”, come diversamente non si poteva pensare. Bunna è un intrattenitore nato, e la massive va i visibilio. Oramai il Magnolia è pieno zeppo, non ci sta più uno spillo. Nella sala interna si sono alternati Puppies Sound e Urban Roots Sound System. I primi, giovani ragazzi di Garbagnate Milanese, hanno regalato come loro solito una selecta devastante, in vero e puro stile dancehall. Gianni,Minni,Roby e Nichi ad ogni appuntamento sembrano sempre più a loro agio sullo stage e il pubblico risponde sempre alla grande al loro sound. Teneteli d’occhio.
MINNI & GIANNI DEI PUPPIES SOUNDDa Rozzano arrivano invece gli U.R.S.S., sound nato da oramai quasi un anno. Ottima la scelta dei dischi anche da parte loro, la massive che occupa la sala interna è molto soddisfatta della combo che si è alternata in consolle. Alle 3.oo è il momento del padrone di casa, Vito War ai controlli per un’ora di fuoco, il tendone è ancora strapieno, non si riesce a ballare quasi da quanto delirio c’è, ma la gente rimane a farsi trascinare da queste super vibes, prodotte dal solito grande show del GodFadda!URSS SOUND SYSTEM
E’ stato veramente un grande evento, la Milano Massive dimostra di essere una delle più calde dello
stivale, gli artisiti che si sono alternati on the stage sono stati grandi.
Che dire, grazie  a tutti coloro che si sono alternati sul palco, che ci hanno dedicato il loro tempo per qualche domanda che presto vedrete sul nostro blog.

Grazie su tutti a Vito War, che ci ha messo come al solito nella miglior condizione possibile per documentare la serata. Big up alla massive!
Di seguito le foto, per ora in miniatura, presto con la solita slide di Flickr.

Big up Reggae Radio Station, Big up to the italian style!
Stay tuned.
Gli artisti…


la massive…

More Vibes Crew + Bunna
Trovate tutte le foto di sabato sera a questo link e presto anche sul profilo Facebook di More Vibes.

Recensione e commento: Federico Pozzi
Scatti e impaginazione : Steve Settanta
Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...