Sud Sound System @ Magnolia (Mi) – 21/07/2011


Ieri sera (21/07/2011), è stato il momento di un graditissimo ritorno in città, direttamente dalla Jamaica d’Italia, il Salento, uno dei gruppi che più di tutti rappresenta la musica Reggae in Italia, i Sud Sound System. Area estiva del Circolo Arci Magnolia completamente stracolma, massive caldissima pronta ad intonare ogni ritornello della storica crew salentina. Dopo una breve selezione del padrone di casa per eccellenza delle serate rossogialloverdi del Magnolia, ovvero Vitowar, alle 22.30 ecco iniziare il live show. Inizio di fuoco per Terron Fabio, Don Rico e Nandu Popu, che dopo pochi minuti, come seconda canzone eseguono “Le radici ca tieni” e subito si scatena il putiferio, massive in visibilio e ritardatari che di corsa raggiungono il palco affannati.

I Sud Sound System snocciolano tutte le più belle perle del loro repertorio, da “Erba Libera a “Dammene Ancora”, da “Sciamu a ballare” a “Sarò quì”, supportati da una band fantastica, la Bag a Riddim Band, storica backing band dei Sud, capitanata da Papa Leu.Molte le canzoni suonate tratte dall’ ultimo lavoro targato EsseDoppiaEsse, “Ultimamente”, tra le quali spicca l’esecuzione di “Lampedusa”. Durante tutto il concerto la tensione delle emozioni rimane viva, i tre mc salentini con la loro teatralità e la loro simpatia riescono a riempire bene i pochissimi tempi morti tra una canzone e l’altra. Bellissimo momento quello dell’apparizione sul palco dei Ghetto Eden, giovane gruppo di singers prodotti dagli stessi Sud Sound System. Ora il numero dei cantanti è raddoppiato e dopo la prima chune eseguita , “Fuori Città” dalla quale prende nome anche l’album dei Ghetto Eden, c’è il visibilio puro per la seconda, “Boom Boom” che si becca un forward esagerato.

Altro momento di fomento vero l’escuzione della nuova superchune dei Sud Sound System insieme al produttore house Riva Starr, “Orizzonti”, spettacolare nella versione live. Davvero un grandissimo concerto, pieno di energia e vibrazioni positive, con una massive in adorazione per i tre beniamini e assolutamente soddisfatta. Anche sul viso dei tre artisti si legge grande appagamento. E’ stata davvero una grande prova, come sempre quando si parla di Sud Sound System.

Finito il live ecco ricomparire Vitowar per accompagnare la massive alla buona notte al ritmo di grandissime chune, ma oltre alla musica e al divertimento c’è anche il momento per ricordare Dj Fabri, pioniere in Italia di Reggae e Hip-Hop amico sia di Vito che dei Sud, scomparso da pochi giorni, al quale tutti loro hanno voluto dare un saluto.
Davvero una bellissima serata, S.S.S. nella casa e divertimento assicurato. Un grande ringraziamento a Laura Ciraudo del Live Club.
Trovate le foto di Steve sia qua sotto nella consueta slideshow, sia sul nostro account flickr e sia su www.liveclub.it, che organzizzava la serata.
Stay Tuned.

Annunci

Un pensiero su “Sud Sound System @ Magnolia (Mi) – 21/07/2011

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...