Reggae Radio Station Night di Luglio – T.A.R.M. + Southboyz Sound + Ganja Cookies + Vitowar(+specialguest) @ Magnolia (Mi)


https://i1.wp.com/farm7.static.flickr.com/6205/6025626584_0cf67d3496.jpg

Sabato 30 Luglio si è svolta l’ultima Reggae Radio Station Night della stagione, presenti on-stage i Tre Allegri Ragazzi Morti, rock band italiana da poco cimentatasi anche con un progetto Dub , “Primitivi del Dub”, del quale è uscita anche una versione per “Xl” di “Repubblica” con artisti della scena reggae italiana tra i quali Mama Marjas, Jacob e L.O. dei Mellow Mood.  Per quanto riguarda la dancehall invece alla corte di Vitowar durante questa serata si sono esibiti Southboyz Sound da Napoli sul Main Stage e Ganja Cookies nella tenda dancehall.

https://i2.wp.com/farm7.static.flickr.com/6188/6025061847_5c98fb221d.jpg

Ma iniziamo con il racconto della serata.  Arrivato al Magnolia per le 22.30 con il buon Gianni outta Puppies Sound ci rendiamo subito conto che c’è già un sacco di gente per essere solo l’inizio della serata e con piacevole sorpresa  constatiamo che ci sono un sacco di fans dei Tre Allegri Ragazzi Morti.  Il minimo comun denominatore della serata è la buona musica.  Gran bel live per i T.A.R.M., armati come sempre delle loro maschere mortuarie, che hanno eseguito le loro canzoni più famose con attitudine da vera rock band. Prezioso contributo all’interno di tutto il panorama delle Reggae Radio Station Night, una sfumatura rock nell’aambito di una serie di concerti dub,reggae,dancehall di grandissima qualità. Su tutte le canzoni eseguite dalla band di Pordenone secondo me le migliori sono state “Puoi dirlo a tutti” e “So che presto finirà”, contenute entrambe in “Primitivi del Futuro”.

https://i0.wp.com/farm7.static.flickr.com/6203/6025063681_c2722ef507.jpg

Dopo la bella esibizione dei Tre Allegri Ragazzi Morti i controlli vengo presi da Vitowar che inizia a scaricare le prime hot tunes sulla massive prima dell’inizio dello show di uno dei sound, a mio modo di vedere, tra i migliori d’Italia, direttamente da NapoliTown Jah PowPow e Massi Mc a.k.a. Southboyz Sound.  Dopo una ventina di minuti di selezione di un Vitowar in splendida forma è il momento del sound campano.  Inizo Roots’n’Culture per Southboyz Sound con il primo forward ricevuto già alla prima o seconda chune:  Max Romeo, giù il cappello. Piano piano la situazione si scalda, dal roots sempre più dancehall, jugglin’ style di grande livello.  Dopo una mezz’oretta di selezione all’interno del Magnolia regna il putiferio, la massive, variegata più del solito grazie anche al concerto dei T.A.R.M., è in forma e su ogni tune è forward praticamente, è tutto un gridare e uno sventolare, grandi.  Massi Mc e Jah PowPow dimostrano davvero di essere in forma, poche parole e tanta musica.

https://i2.wp.com/farm7.static.flickr.com/6068/6025615734_0ca4821577.jpg

E’ uno show che scivola veloce tutto d’un fiato, non c’è tempo per fermarsi, piedi, gambe,bacini e teste che si muovono insieme,  delirio!
Nel momento in cui sembra che Southboyz stia lasciando il palco a favore del padrone di casa Vitowar arriva l’ennesima sorpresa del Godfadda, sul palco compare anche Zuli, mc di Torino che da poco ha fatto uscire il suo disco intitolato “Colpi”, che ha eseguito un freestyle ed una delle suoi pezzi più conosciuti, “Occhi Thai”. Tutto improvvisato,  live&direct,  bello bello.

https://i0.wp.com/farm7.static.flickr.com/6080/6025616070_aefa7033c6.jpg

Ora non ci rimane che piazzarsi in transenna e ballarsi tutto lo show di Vitowar che dopo la ventina di minuti iniziali prima di Southboyz Sound conferma tutta la sua presa bene selezionando tunes dall’hip hop alla drum’n’bass passando ovviamente per dub,roots e dancehall. Delirio puro all’attacco di “Orizzonti”, nuova canzone dei Sud Sound System, già diventato un classico nella selecta di Vito.  Come sempre il “Maestro Jedi” Vitowar scalda la Magnolia massive come nessuno sa fare, “pelle di cappone stylia”  per citare proprio il dj milanese.  Il solito gran gusto musicale e l’esperienza in console spingono il pubblico a dimenarsi alla grande, il Magnolia è strapieno. Fantastico.

https://i1.wp.com/farm7.static.flickr.com/6141/6025061307_fcbe5fd4e0.jpg

Anche all’interno della tenda dancehall grande traffico per il set dei Ganja Cookies, bella selecta.  Davvero una bellissima serata quest’ultima Reggae Radio Station Night stagionale, adesso tutti pronti per il Reggae Radio Station Summer Festival che si terrà sabato 27 agosto sempre al Magnolia. Per questa occasione ospiti di Vitowar la Livity Band con Lion D e Ras Tewelde, Bizzarri Sound, Urban Roots Sound System e Puppies Sound. Da non perdere. Come al solito ringraziamo Vitowar, sempre pronto ad aiutarci, Southboyz,  grande sound e sopratutto amici, e lo staff del Circolo Arci Magnolia di Milano.

https://i0.wp.com/farm7.static.flickr.com/6189/6025062311_d4baf3f219.jpg

https://i1.wp.com/farm7.static.flickr.com/6148/6025063151_6292ba14d7.jpg

Come di consueto la slideshow con tutte le foto della serata.
Stay Tuned.

http://www.flickr.com/photos/morevibes/sets/72157627268537579/show/

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...