Macro Marco @ Leoncavallo (Mi) – 18/5/2012


Altra serata di livello passata tra le mura del Leoncavallo. In consolle venerdì 18 maggio è passato uno dei maestri del jugglin’ in Italia, Mr. Macro Marco. Dopo un pomeriggio in cui già avevo avuto modo di senitre Macro Marco selezionare presso gli studi di Radio Maliboom boom durante la presentazione di “Storie Infinite” di Gioman & Killacat, eccoci arrivare al Leo accolti dalla selecta del veterano e padrone di casa Dvd Bushkillah. Ma la yard inizia a riempirsi e i corpi a muoversi quando i controlli vengono presi da Puppies Sound.

Selezione molto energica come sempre e partono i primi forward dalla massive.  Lo Spazio Foresta del Leoncavallo regge l’urto come presenze nonostante la stessa sera ci fosse Bounty Killer al Live di Trezzo sull’Adda, ma d’altronde in consolle si parla di uno come Macro Marco, mica pizza e fichi. Quando il timone passa nelle mani del comandante di Macro Beats il piacere per le orecchie di chi ascolta sale ad un livello davvero alto, con la sua delicatezza e cura nel mixaggio che davvero ha pochi eguali.

Selezione che varia dalla foundation alla dancehall passando per rap ed hip hop, black music a 360°. Forse a livello di selezione qualche scelta un pò loffia ma solo per la tecnica di djing valeva il prezzo del biglietto. Il mostro sacro del jugglin’ italiano ha regalato alla Milano massive una serata davvero piacevole, confermando di essere nell’Olimpo dei dj italiani.

A questo link trovate la slideshow delle foto della serata scattate da Steve MV.

http://www.flickr.com/photos/morevibes/sets/72157629860126302/show/

Stay tuned!

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...