Aspettando il Mortal Kombat Soundclash. Intervista a B-Roots Sound.


b-roots

Eccoci al secondo appuntamento alla scoperta dei sound che si contenderanno la coppa del Mortal Kombat Soundclash – Young Blood Edition organizzato da Xtreme Ent., Lion Pow, I-Trees e Powa Flowa all’Amigdala Theatre di Trezzo sull’Adda il 2 Marzo 2013. Si sfideranno 8 sound nati dopo il 2008: Biomassa, B-Roots, Lsc, Jemani Jahka, Panda Sound, Supalova, Fronte Crew e Yaga Youthz. Per questo secondo appuntamento vi presentiamo B-Roots da Como, un sound tutto in famiglia.

Quando è nato B-Roots Sound?

B-Roots Sound nasce nell’aprile 2011 una volta comprati giradischi, mixer e vinili. Trovammo appoggio e disponibilità da parte di alcuni sound del comasco, Rising Hope e RJS. Lo stesso mese abbiamo iniziato a suonare all’Aguaplano di Cantù.

Cos’è vi ha ispirato facendo in modo che creaste un sound?

L’ispirazione arriva da lontano, essendo noi due fratelli abbiamo avuto l’occasione di conoscere, accrescere e approfondire questa nostra passione per la Reggae music insieme. Bietto faceva già parte di una reggae band i Nati Dread, mentre Dede essendo il minore dei due, ha avuto modo successivamente di avvicinarsi ancor di più a questo mondo.

Con quale supporto avete scelto di suonare e perchè avete fatto questa scelta?

Decidemmo da subito di suonare con i vinili,  scelta a nostro avviso giusta per creare un nuovo sound e per fare esperienza. Tutt’ora suoniamo con lo stesso supporto che richiede una maggiore manualità e sensibilità di qualunque altro supporto; per come intendiamo noi la musica e in particolar modo il Reggae, è la scelta più adatta.
Quale sfumatura di questa musica plurisfaccettata che è il reggae avete scelto di suonare? Perchè?
Non suoniamo unicamente alcune sfumature del Reggae, passiamo dal roots al raggamuffin, dal rub-a-dub al new roots ecc… Riteniamo che un sound debba avere una visione ampia della Reggae music, un genere da conoscere e amare fino in fondo. Per motivi pratici, ovvero l’uso dei vinili, non suoniamo molta dancehall e le ultime hit del genere, ma ci teniamo counque informati e preparati anche su queste ultime.
Perchè avete deciso di partecipare al Mortal Kombat Soundclash?
Abbiamo visto l’evento e decidemmo subito di partecipare per fare esperienza e per avere un confronto concreto con altri giovani sound. Partecipiamo anche per ottenere maggiore visibilità in una scena che non sia soltanto quella comasca.
70x100
IL PROMO DI B-ROOTS SOUND
Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...