Aspettando il Mortal Kombat Soundclash. Intervista a Jemani Jahka Sound


jemani jahka

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta degli 8 giovani sound che si contenderanno la coppa del Mortal Kombat Soundclash – Young Blood Edition organizzato da Xtreme Ent. , I-Trees, Lion Pow e Powa Flowa all’Amigdala Theatre di Trezzo sull’Adda il 2 Marzo 2013. I sound che si sfideranno sono: Biomassa Sound, B-Roots, Fronte Crew, Jemani Jahka, Lsc, Panda Sound, Yaga Youthz e Supalova Sound. Quest’oggi è il momento di conoscere meglio Jemani Jahka Sound outta Switzerland.

Quando è nato Jemani Jahka Sound?

Ufficialmente il progetto nasce il 1° Gennaio del 2010. Giorno in cui Lion Kate (Selecta), Sistah Jè (Selecta) e Nigel (MC) uniscono le loro esperienze e la loro passione con un unico scopo: portare il proprio suono e quello della reggae music a chiunque lo volesse apprezzare.
Un anno più tardi, si aggiungono al gruppo due nuovi membri: Seerveeo (MC) e Bigfoot (Selecta) che aiutano a completare e a rafforzare il gruppo, dando nuove idee ed un nuovo impulso al progetto originale.

Cosa vi ha ispirato in modo che creaste un sound?

Il motivo principale deriva sicuramente dal fascino che le prime dancehalls a cui siamo andati ci hanno trasmesso. Ci siamo messi nei panni di chi faceva lo show e siamo riusciti a captare il feeling che si creava con la gente. Dopo una breve riflessione, ci siamo detti: “anche noi vogliamo provarci!”
Un ringraziamento va a chi c’era dal giorno zero e ci ha supportato.

Con quale supporto avete scelto di suonare e perché avete fatto questa scelta?

Abbiamo scelto di suonare con i giradischi supportati da Serato cosicché potessimo unire tradizione a dinamicità. Avendo una modalità di mixaggio abbastanza veloce non abbiamo mai optato per suonare vinili durante i nostri sets. Dopo questa scelta iniziale ci siamo orientati verso una consolle più pratica e portatile come il Vestax VCl-380.

Quale sfumatura di questa musica plurisfaccettata che è il reggae avete scelto di suonare? Perché?

La premessa importante è che non escludiamo nessuna sfaccettatura di questa musica. Adattiamo spesso la selezione dei brani all’occasione che ci si presenta davanti. Il set può variare a dipendenza di molti fattori, a partire dalla risposta della gente ad un certo tipo di suono, al luogo in cui ci troviamo e per finire anche al tipo di set che ci viene richiesto (warm up, pre-live, aftershow, ,ecc.).
Se c’è un genere che apprezziamo un po’ più degli altri è la “Roots Music”, l’era che inizia dallo ska e finisce con l’early dancehall..

“Non puoi sapere dove vai se non sai da dove vieni.”

Questo credo è condiviso da tutti noi ma soprattutto dal nostro selecta Lion Kate che ci tiene a sottolinearlo.

Perché avete deciso di partecipare al Mortal Kombat Soundclash?

Dal momento in cui abbiamo fondato la nostra crew, siamo sempre stati attratti dal mondo del “Soundclash “. Per noi, rappresenta il modo più avvincente per esprimersi in questo mondo musicale. In più, collezioniamo specials da ormai due anni e ci sembra arrivato il momento di esporre le tunes che abbiamo costruito ad un pubblico mirato .
Il “Mortal Kombat” ci è sembrata una bella situazione per provare nuove esperienze e perché no, per far conoscere il nostro suono. La scena in Italia è più sviluppata che nel sud della Svizzera e non essendoci quasi mai confrontati (solo due volte l’estate scorsa), questa è un’ottima occasione per farlo.
Per finire è d’obbligo un “big up” a tutta la gente che sta dietro al progetto e a tutti i sounds che parteciperanno.

il link dell’evento: http://www.facebook.com/events/295909147186283/?fref=ts

70x100

IL PROMO DI JEMANI JAHKA SOUND

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...