PROTOJE & The Indiggnation @ Pacì Paciana (Bg)


protoje jump

Sabato 2 Novembre, in occasione dell’annuale Festa del Raccolto organizzata dal Pacì Paciana, storico Centro Sociale bergamasco, la crew di Bergamo Reggae ha portato in Lombardia uno degli artisti reggae più quotati del momento, Protoje, che è stato accompagnato da The Indiggnation Band. La reggae massive ha risposto benissimo sin da molto presto affollando il Pacì sino a capienza massima, una marea di massicci e massicce.

protoje pubblico

Una bellissima atmosfera nell’aria si è respirata al Pacì Paciana per tutto il corso della serata, sin da quando la crew di Bergamo Reggae ha accompagnato tutti i reggae fanatics con le sue selezioni ed i suoi ospiti pon di mic fino all’attesissimo live. Sin dalle prime note dello spettacolo di Protoje & The Indiggnation si è capito che ci dovevamo attendere uno splendido concerto. Dell’artista di Saint Elizabeth, Jamaica, si è spesso detto che faccia parte di quella cerchia di new artists che hanno riportato il new roots allo splendore e, se tanto è vero che sia uno degli artisti a cui è da ascrivere questo merito, tanto non è vero che sia uno youths, a 32 e con due bellissimi dischi alle spalle ci siamo trovati davanti ad un artista maturo e completo.

protoje suffer

Protoje ha regalato uno show davvero apprezzabile, ricco di tutti i tunes che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. “I&I”, la splendida “Rasta Love”, “Who dem a program”, “This is not a Marijuana Song”, introdotta dallo stesso artista che ha sottolineato come la Marijuana non sia solo “sballo”, doveroso soprattutto in un’occasione come la festa del Raccolto. Una delle due coriste dell’ Indiggnation Band ha fatto lo spettacolo da sola quando si è cimentata nella cover di “Get up Stand up” mostrando una splendida voce e facendo vibrare il cuore di tutti i presenti. Black Music allo stato puro, veramente da accapponare la pelle, momento strepitoso. Ovviamente tutto ciò senza nulla togliere a Protoje che è stato perfetto come la sua band, incantando la massive davvero stretta di un Pacì Paciana gremito.

protoje full

Protoje ha dimostrato di essere veramente un Artista con la A, per la costanza, l’intensità del Live e la capacità di coinvolgere il pubblico con poche parole e tanta musica. Ovviamente Pacì Paciana in delirio al momento di “Kingston Be Wise”, tune che ha fatto esplodere il fenomeno Protoje così come la Bergamo massive. A concludere la serata non poteva mancare la dancehall post concerto sapientemente orchestrata dalla crew di casa. Questo del Pacì Paciana è stato un evento che davvero fa ben sperare per la stagione reggae invernale alle porte. In una Lombardia dove è sempre più difficile trovare spazi per la reggae music e soprattutto per eventi di questa qualità Bergamo Reggae si dimostra come al solito una garanzia in fatto di super situazioni. Speriamo che ci portino altri live di questa portata nel corso della stagione.Di seguito tutte le foto del live a cura di Steve More Vibes .

http://www.flickr.com/photos/morevibes/sets/72157637410338954/show/

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...