Ricostruiamo Baracca Sound System @ Bitte – Segrate (Mi)


baracca

Il 23 dicembre 2013 un incendio doloso al C.s.o.a. La Strada ha purtroppo distrutto interamente il Baracca Sound System, in un attimo 16 anni di Sound sono stati messi pericolosamente a rischio. Per fortuna tutta Italia si è mobilitata per una pagina storica del reggae romano e da nord a sud sono state organizzate molte serate per raccogliere un pò di fondi per ricostruire il Baracca Sound System. A Milano, il 21 febbraio, ci hanno pensato Powa Flowa, Upsetting Station Hi-Fi e Toughest Sound a montare gli impianti al Bitte e a chiamare a raccolta la massive per questa nobile iniziativa. Oltre agli organizzatori a girare i propri dischetti da Roma non poteva ovviamente mancare il Baracca Sound mentre da Bologna è arrivato 48Roots. Bella serata, tanti sorrisi, tanti bei dischetti, chicche rare, come solo quando si montano i sound system succede, peccato per la scarsa risposta della massive, che questa volta ha mancato davvero un momento che non era da mancare. Oltre all’atmosfera fantastica ed alla bella serata che è stata, era l’occasione per dimostrare la solidarietà della Milano Reggae ad un pezzo di storia dei Sound System italiani ma soprattutto a dei ragazzi che dopo 16anni hanno visto andare letteralmnte in fumo la loro passione più grande, frutto di sudore e fatica. Quante volte ho sentito dire… ci vorrebberò più serate roots&cultcha, questa era una serata Roots&Cultcha, con le maiuscole. Nonostante tutto, massive piccola non significa massive fredda, e quindi tantissima è stata la presa bene e la partecipazione alle varie selezioni. Un bel warm uppino delicato dei promoter ha spianato la strada al reggae/dancehall party del Baracca che ha tirato giù tutto. La chiusura è stata invece affidata al roots reggae dei 48Roots, che hanno accompagnato la massive con gli ultimi dischetti della serata. More Vibes vi invita davvero a cercare gli eventi benefit Baracca più vicini a casa vostra e a supportare la ricostruzione del sound system. Per rimanere aggiornati sulla vicenda: https://www.facebook.com/profile.php?id=100004540625866&fref=ts

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...