Road to Mortal Kombat Soundclash. Intervista a Fronte Crew from Lecco.


poster-web

Anche quest’anno continua la collaborazione tra More Vibes ed il Mortal Kombat Soundclash. E’ iniziato il viaggio alla scoperta dei sound che si sfideranno il 22 di Marzo all’Amigdala Theatre di Trezzo Sull’Adda, nella “Full Blood Edition”, secondo appuntamento del clash organizzato da Bergamo Reggae, Mad Army e Powa Flowa. A sfidarsi saranno BANG BASS (Trento), BASSKLAAT (Pisa), BIOMASSA (Svizzera, campioni in carica del Mortal Kombat 2013 – young blood edition), FRONTE CREW (Lecco), GOOD VIBES (Varese), HOTTA FAYA (Ancona), JIMMY SPLIF (Modena) e RJS (Como). La struttura del clash sarà a eliminazione tra coppie di sound, il tutto diviso in tre round. Il primo round saranno 10 minuti solo a regular tune, il secondo “no rules” round ed il terzo il classico ed immancabile tune fi tune. L’hosting sarà affidato a Kian from Golden Bass ed il premio finale sarà costituito dalla coppa, 500 euro più due accrediti e la possibilità di calcare il palco dell’Overjam Reggae Festival.

Oggi le chiacchiere sono con Fronte Crew, Lecco Sound System.

Raccontateci in poche parole cos’è Fronte Crew.

Fronte Crew è amicizia e passione. Ovviamente il pretesto per stare insieme è la musica ma ciò che tiene veramente unito il sound è la grande amicizia che lega i componenti. La nostra profonda passione ci ha permesso di riportare in auge la musica giamaicana nel nostro territorio grazie a decine di serate e soprattutto per merito del progetto Reggae Libero (presso il nostro “quartier generale “ Circolo Libero Pensiero di Lecco) dove, in due anni, son passate importanti realtà reggae lombarde e nazionali. Questo mix di amicizia e passione ha conquistato le persone a noi più vicine trasformando Fronte Crew in una famiglia allargata grazie alla quale abbiamo potuto organizzare “BomboMatt” il primo ed unico festival reggae della provincia e gli stage mensili di danza “Dancehall Again”.

Cosa rappresenta per voi un soundclash?

Per noi i sound system e i soundclash sono elementi imprescindibili. E’ semplicemente il format di serata che preferiamo e che ci diverte di più! Amiamo seguire,discutere,confrontarci e prendere spunto dai grandi clash… si imparano e si valutano sempre aspetti nuovi di questa cultura. Inoltre pensiamo che i clash siano dei grandi appuntamenti aggregativi, che spesso permettono radunare un numero notevole di soundbwoys, connettere realtà diverse, fare comunità.

Qual’è il vostro artista di riferimento?

Amiamo la musica giamaicana (quasi) a 360°. Ognuno di noi ha varie inclinazioni e vari sottogeneri preferiti quindi trovare solo una manciata di artisti di riferimento è davvero difficile. Sicuramente ciò che ci mette tutti d’accordo è l’amore per la foundation music, per il rocksteady, per lo ska: Skatalites, Desmond Dekker, Derrick Morgan, Marcia Griffiths, Toots and the Maytals.

Ed il sound?

Se parliamo di sound di riferimento, inteso come amicizia, confronto, appoggio, collaborazione, non possiamo non nominare con affetto: VitoWar, Shanty Sound, Serious Thing, Calabash Crew, SoulJah Rebel Crew, Lion Pow, Rising Hope e i sound di BG Reggae. Questo è il vero motore che tiene in marcia la scena reggae Lombarda. Se invece parliamo di big sound ci piacciono molto David Rodigan, Supersonic, One Love, Bass Odissey, Matterhorn, Bass Fi Mass, Northem Lights….ma su tutti, grazie al livello artistico e allo spessore umano, noi siamo per la doppia H del Salento: Heavy Hammer!

Perchè avete deciso di partecipare al Mortal Kombat Soundclash?

Abbiamo deciso di partecipare al Mortal Kombat perchè l’anno scorso ci siamo divertiti un sacco! Quest’anno sembra che il livello si sia alzato ulteriormente e ciò ci stimola a fare del nostro meglio. Inoltre conosciamo bene i promoters ed è giusto onorare nel miglior modo possibile chi si sbatte ad organizzare tra mille difficoltà questo tipo di serate.

Qual’è il sound iscritto che “temete” di più?

Più che parlare di timori preferiamo parlare di stimoli. Senza dubbio la sfida “a freddo” con Biomassa nel primo round è particolarmente affascinante e stimolante. Inoltre sarà molto interessante confrontarci nel secondo round con RJS: un sound che conosciamo e che spesso ci ha ospitati nelle loro yards…. siamo sicuri che il Mortal Kombat 2014 sarà un clash che farà scintille!

Settimana prossima arriveranno invece le interviste con Good Vibes e Hotta Faya.

1617678_508992345878460_1538309855_o

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...