Road to Mortal Kombat Soundclash 2016: Black Soul da Roma


Dopo un anno di stop rieccoci quì con la presentazione dei sound che parteciperanno all’edizione 2016 del Mortal Kombat Soundclash, guerra musicale promossa da PowaFlowa, Toughest Sound, Lion Pow e BergamoReggae ed aperta a tutti quei sound lungo la penisola che hanno voglia di dimostrare le proprie abilità ed il proprio stile.

12540816_928798097231214_7349715149932595389_n

Quest’anno la data sarà quella del 2 aprile e nell’arena dell’Amigdala Theatre di Trezzo sull’Adda si sfideranno questi 7 sound:

– BLACK SOUL (Roma)
– CALABASH (Milano)
– IKNO (Cagliari)
– INTO THE GROOVE (Varese)
– PIPELINE (Brescia, campione in carica)
– PROSPER (Gambia)
– QUADRARO MASSIVE (Roma)   

FB eventhttps://www.facebook.com/events/428452427347311/

12645096_942407282536962_1174414440590792388_n

Ogni settimana da quì all’inizio del clash vi presenteremo un sound tra quelli che ambiscono alla coppa del Mortal Kombat grazie ad una breve intervista e ad un video promo.
Oggi è il turno di Black Soul da Roma.

Raccontateci in poche parole il vostro sound.

Black Soul è puro intrattenimento. Fin da quando il progetto è nato nel 2012, abbiamo sempre cercato di distinguerci per selezioni, coordinazione e juggling, il che ci ha portato ad essere presenti nelle principali yard romane e non, collaborando con diversi artisti e sounds.

Quale sfumatura di questa musica plurisfaccettata che è il reggae preferite suonare? Con quale supporto? Perché? 

Suoniamo indifferentemente dalla foundation alle ultime hit. La nostra idea è che un sound deve essere ‘’completo’’, ossia essere in grado di poter spaziare musicalmente e muoversi attraverso tutte le sfumature che il panorama musicale jamaicano offre.
Suoniamo con qualsiasi tipo di supporto, ma per comodità spesso usiamo una consolle Vestax.

Cosa rappresenta per voi un soundclash?

Il soundclash è parte di Black Soul: non tirarsi mai indietro ed affrontare tutte le sfide che ci si pongono. Sempre mettersi in gioco, senza paura. Siamo nati con l’idea di fare questo e cerchiamo di farlo sempre al meglio…poi le sfide si vincono o si perdono, non è un problema.

Perchè avete deciso di partecipare al Mortal Kombat Soundclash?  

Il Mortal Kombat è il nostro secondo soundclash, ci siamo iscritti per confrontarci con realtà diverse, in un’altra città, di fronte ad una massive “nuova”. Il Mortal Kombat è per noi una nuova e più grande occasione per testarci.

Qual’è il sound iscritto che “temete” di più? 

Rispettiamo tutti, ma sinceramente non temiamo nessuno. Come prima accennato, lo spirito di Black Soul è mettersi in gioco, sempre e comunque.

 

 

Advertisements